25052016

About

Enroll aka Rame

Membro e fondatore dei Pastaboys, Dj Enroll aka Rame è uno degli artisti italiani che meglio ha rappresentato la scena house negli ultimi 25 anni.

Da sempre amante della Chicago House, della quale segue le orme si dai primi anni di carriera, Rame nel corso del tempo ha coltivato la sua passione per la cultura afroamericana, i cui rimandi sono ben rintracciabili nelle sue produzioni. Questa sua passione, unita all’amore per i suoni digitali, gli ha permesso di creare un sound unico, che gli ha permesso di legare gli aspetti più cinici della musica elettronica a quelli più sentimentali della black music.

Davide Santandrea, questa il suo nome di battesimo, esordisce dietro la consolle nei primi anni ’90. La sua carriera è fulminante: dopo i primi set nella natia Bologna, inizia a girare i dancefloor di tutta Europa. A Londra attira l’attenzione dei redattori di Dj Mag, nota rivista di settore, che lo inviteranno ad un tour promozionale in Australia. La sua carriera è appena iniziata, e Rame è già uno dei DJ più acclamati del mondo. Dj Mag lo inserisce nella classifica dei 100 top dj’s, sulla base di un sondaggio espresso da lettori ed esperti del settore.

Successivamente, insieme a Dj Uovo e Dino Angioletti formerà i PastaBoys, gruppo attivo sopratutto negli studi di registrazione. Diverse sono inoltre le etichette discografiche lanciate, tra le quali appunto PastaBoys records, Manocalda e Istinctual Records.

Nel 2006 esce l’album Daylight in the invisible world, 12 tracce per Irma Records.

Nel 2014, insieme ad Andrea Rango lancia il suo progetto “Signal Hills“; un programma su M2O (in collaborazione con la RBMA radio, ndr) dove cura la selezione musicale, scrutando quello che è il futuro della musica elettronica: gli anfratti dell’orizzonte vero, prevedendo quello che per i comuni mortali è mero futuro. Rame è un visionario, puro talento che che riesce a riconoscere lo stesso talento nei suoi simili. Signal hills sono quegli affranti nascosti nell’orizzonte vero, dove Rame rovista quotidianamente alla ricerca della classe cristallina, House.

text by rebel rebel