29112016

About

Legowelt

Legowelt, uno degli pseudonimi sotto il quale si cela l’identità di Danny Wolfers, è un musicista olandese che descrive la sua musica come “una forma ibrida di slam jack mescolata alla Chicago House, un romantico techno funk e tracce care alla EuroHorror“.

Nato a l’Aia, in Olanda, Legowelt ha iniziato a produrre musica nei primi anni ’90, dopo essere venuto in contatto con gli Underground Resistance, Model 500, Blake Baxter (con buone probabilità il suo produttore preferito) e mostri sacri della scena house di Chicago come Farley Jackmaster Funk, Armando Gallop e Mr. Fingers. Successivamente, la maturazione artista di Danny Wolfers passa anche attraverso l’ascolto altri artisti quali µ--Ziq, Aphex Twin, Drexciya, e diverse altre produzioni uscite sull’etichetta Irdial Dis. Inoltre, a detta dello stesso artista, importanza fondamentale ha rivestito per la sua maturazione artistica l’Italo-disco, genere impersonificato dalla figura leggendaria di Giorgio Moroder.

Danny Wolfers è un artista veramente unico nel suo genere: produttore e DJ che spazia agilmente tra un genere e un altro, mentendo sempre l’unicità del suo genere, mai soggetto a logiche di mercato. Le sue produzioni hanno tracciato un solco nella storie recente della musica elettronica, e raramente vediamo tramontare un anno senza che l’artista olandese abbia pubblicato un suo lavoro. Nonostante produca sotto molteplici vesti,  “Legowelt” è sicuramente il suo alias più conosciuto. La passione per le macchine analogiche di Legowelt è quasi ossessione, tanto che lui stesso trai suoi hobby cita quello di “programmare con commodore 64”.

Nel 1998 esce su Bunker il primo lavoro di Legowelt, Pimpshifter: sei tracce pubblicate esclusivamente su vinile che racchiudono in sè una mescolanza di Italo-Disco e Chicago house. Due delle tracce estratte da questo EP, Total Pussy Control e Sturmvogel diventano immediatamente dei cult.
Nel 2002 esce su Cocoon Recordings, sempre in vinile, Disco Rout: nello stesso anno la traccia omonima viene votata come migliore traccia dell’anno dalla rivista specializzata Groove.

Tra il 2008 ed il 2016 pubblica ben nove album, su etichette come Strange Life Records, Clone e BAKK.

Affianco all’attività di produttore e DJ, Danny Wolfers conduce settimanalmente il programma radiofonico  Astro Unicorn Radio su Intergalactic FM, una web radio. In questo show l’artista olandese sveste i panni di Legowelt per indossare quelli di Smackos, suo ennesimo alias. La selezione musicale è composta da generi eterogenei tra loro, dove notevole spazio trovano le sue produzioni.

 

text by rebel rebel